INTRODUZIONE AL SITO

 

Il telelavoro suscita enorme interesse da parte di studiosi, teorici, sindacati, lavoratori, manager. Il cambiamento radicale che sta occorrendo alla nostra società grazie allo sviluppo tecnologico che riguarda in special modo le telecomunicazioni, rende sempre più attuale l’interesse verso le forme di lavoro a distanza.

L’Unione Europea pone enorme attenzione al tema telelavoro e sta conducendo un notevole sforzo finanziando progetti di studio, sperimentazione e promozione.

Questo sito è il risultato di un progetto pilota europeo finanziato dal programma Leonardo da Vinci avente per titolo "Telework & co-operative management: a new job opportunity for women" che viene qui presentato con il nome "la donna è mobile". (vedi: "un progetto pilota tutto al femminile")

La parte veramente innovativa sta nel cercare di identificare le possibili forme di telelavoro per le donne e nel dare un aiuto a fare in modo che le donne possano passare dal pensare di telelavorare al farlo davvero.

 

CHE COS’E IL TELELAVORO ?

Con l'esplosione delle nuove tecnologie si assiste sempre più a profondi cambiamenti a differenti livelli nelle organizzazioni del mondo del lavoro. Telelavorare significa anche ridisegnare l'intero processo produttivo e riorganizzare le aziende secondo le nuove esigenze della società e con nuovi strumenti, moderni ed altamente tecnologici.

Il telelavoro è uno strumento organizzativo che può rispondere alle richieste moderne delle aziende ma anche dei lavoratori e dell'ambiente, portando vantaggi: